|

Un messaggio di Brother Chidananda per il Natale 2019

O Infinito Cristo vivente, presente nel corpo di Gesù e di tutti noi, manifestati nella verità della Tua gloria, nel potere sovrano della Tua luce e nell’onniscienza della Tua saggezza.

Paramahansa Yogananda

vi auguro che questo sia un Natale colmo di benedizioni per ciascuno di voi, per l’intera famiglia spirituale e gli amici di Paramahansa Yogananda di tutto il mondo! Prego affinché possiate percepire la pace e l’armonia che emanano dall’amore del Cristo, che in questo gioioso periodo dell’anno risplende più radioso che mai, diffondendosi dai regni celesti in ogni cuore pronto a riceverlo. L’infinita Coscienza Cristica, l’intelligente meta unificatrice che lo Spirito manifesta nella creazione, abbraccia tutte le creature, i Paesi, i popoli e le confessioni religiose in un’unica famiglia, in cui tutti sono amati dal Divino allo stesso modo. Soffermiamoci a ricordare che, in questo regno di maya, tutte le divergenze che sembrano dividerci sono solo differenze superficiali. Assai più profonda è invece l’affinità che ci unisce in quanto figli di Dio. Il mio augurio è che i nostri cuori siano nuovamente elevati dal messaggio natalizio universale di “pace in terra agli uomini di buona volontà”. Questo è lo spirito di inclusione e l’amore incondizionato che Gesù ha espresso nella sua vita e che può rinascere in ognuno di noi.

Gesù Cristo si è incarnato in tempi difficili e ha dimostrato al mondo che il potere dell’amore, della comprensione, del perdono e della compassione è molto più grande, molto più duraturo della distruttività dell’odio. Traete coraggio dal suo esempio e sappiate che con ogni pensiero buono e ogni buona azione anche voi portate in questo mondo più amore divino. Quando cerchiamo con crescente impegno di vivere secondo il comandamento a cui Gesù ha dato suprema importanza: “Ama Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, con tutta la tua mente, con tutte le tue forze, e ama il prossimo tuo come te stesso”, in tutto il nostro essere si opera una meravigliosa trasformazione liberatrice che espande la coscienza.

Come infondere nei nostri cuori e nelle nostre azioni l’amore e la luce della coscienza spirituale? Un modo, in particolare durante il periodo natalizio, è quello di dedicare più tempo alla comunione con Dio, meditando più a lungo e più profondamente. Vi esorto a partecipare a una delle meditazioni di Natale di tutto il giorno che la Self-Realization Fellowship tiene in tutto il mondo, o di averne una a casa vostra. Quando nel santuario del silenzio interiore tocchiamo la Fonte di tutto l’amore, percepiamo la verità delle parole del nostro Guru: “Purezza, pace e felicità inimmaginabili danzano e risplendono nella vostra anima. Fate sì che quella pace interiore si fonda con la pace trascendente dell’Infinito tutt’intorno a voi. Voi siete immersi in quella luce eterna. Tutto il vostro essere è saturo dell’onnipresente, sacro fulgore di Cristo. Al di là del corpo e del respiro, voi siete quella luce immortale di pace e gioia cristica”.

L’amore e la pace del Cristo Universale colmino la vostra vita e benedicano voi, i vostri cari e tutti coloro per i quali pregate, in questo Natale e per sempre.

In divina amicizia,
Brother Chidananda

Copyright © Self-Realization Fellowship. Tutti i diritti sono riservati.