Un messaggio di Brother Chidananda per il Natale 2018

“Quello del Natale è un concetto spiritualmente grandioso: consiste nel realizzare che la nostra mente è un altare del Cristo, l’Intelligenza Universale immanente in tutta la creazione”.

Paramahansa Yogananda

Affettuosi auguri di Natale a ciascuno di voi, all’intera famiglia spirituale e agli amici di Paramahansa Yogananda di tutto il mondo. In questo santo periodo dell’anno, vi auguro che la Coscienza Cristica universale, venuta alla luce in Gesù e in ogni anima unita a Dio, si manifesti anche nella vostra coscienza, resa ricettiva dalla devozione. Il Natale spirituale è molto più che un semplice festeggiamento esteriore; è un momento di speranza e di rinnovamento, in cui la luce e la gioia provenienti dai regni celesti si riversano tangibilmente nei cuori ricettivi. Il Natale porta con sé la meravigliosa sensazione di poter cogliere nuove occasioni; ci fa percepire un rinnovato fervore, un nuovo entusiasmo di entrare in sintonia con il Divino e di invigorire le manifestazioni di magnanimità, disponibilità e sollecito altruismo, che sono gli angelici araldi del Cristo appena nato dentro di noi. Il mio auspicio è che questo autentico spirito del Natale riaccenda in tutta l’umanità non solo una speranza di pace sulla terra, ma anche un’attiva disposizione alla benevolenza verso il prossimo.

Il beato Signore Gesù, come tutte le grandi anime, si è incarnato sulla terra non per proporci un obiettivo irraggiungibile, ma per ridestare in noi la consapevolezza delle illimitate potenzialità dell’anima, per mostrarci che dentro di noi si cela la Coscienza Cristica (Kutastha Chaitanya) che sostiene l’universo. Approfittate di questo periodo dell’anno per scoprirne il potere e la luce interiore come dono della grazia di Dio. Espandete gli orizzonti già dischiusi della mente e del cuore, riflettendo sull’universalità del Cristo di cui è stato esempio Gesù. Egli vedeva il Divino in tutti, a prescindere dalle barriere religiose o sociali. Nella sua compassione ha teso la mano anche a chi aveva sbagliato, e ha perdonato chi gli era nemico. Nel suo cuore, che accoglieva tutti i figli di Dio, non c’era posto per l’inimicizia. Anche voi potete espandere la cerchia del vostro amore, creando giorno per giorno un paradiso di pace, armonia e comprensione, interiore ed esteriore. Cominciate questo Natale. Fatelo diventare un momento speciale per aprire un dialogo con gli altri, offrendo loro non solo doni materiali, ma mostrando anche un cuore magnanimo: donate il vostro tempo e la vostra attenzione, donate perdono e comprensione. Come ha detto il nostro Guru: “Ogni volta che fate qualcosa per gli altri, senza fini egoistici, siete entrati nella sfera della Coscienza Cristica”.

La più profonda motivazione di espandere la coscienza oltre i bisogni e i desideri personali scaturisce da un cuore che, colmo dell’amore infinito di Dio, trabocca spontaneamente di quell’amore. L’amore cristico che permeava la vita di Gesù proveniva da quella Sorgente inesauribile. È questa la ragione per cui Paramahansaji ci esortava a meditare più a lungo e più profondamente in questo santo periodo. Nel sacro silenzio del vostro tempio interiore, il tempio senza mura dell’anima, Dio vi si rivelerà come gioia, pace e amore sconfinato. Al tocco della Sua coscienza, che accoglie ogni creatura nel Suo abbraccio, sentirete dissolversi le barriere della separazione; si rivelerà così il vostro eterno legame con Lui e con le altre anime. Ogni anima che sia rischiarata, per quanto debolmente, dalla luce di questo risveglio interiore contribuisce di per sé a creare un mondo più armonioso. Ricevete le amorevoli benedizioni del nostro Guru che vi giungono dalle sue stesse parole: “Vi auguro di trascorrere un felice Natale e di ricevere il dono più grande che si possa desiderare per voi: la percezione dello spirito di Cristo nel vostro cuore. Il mio auspicio è che sentiate la sua presenza nel giorno di Natale e in tutti gli altri giorni del nuovo anno. Aprite il cuore per accogliere il dono meraviglioso della Luce”.

Auguro un Natale colmo di gioia a voi e a tutti i vostri cari,
Brother Chidananda

Copyright © Self-Realization Fellowship. Tutti i diritti sono riservati.