|

Meditazione e Kriya Yoga

“Dimenticate l’illusione della vostra debolezza mortale. Risvegliatevi e
sappiate che siete una cosa sola con Dio”.

Paramahansa Yogananda

 

Cos’è la meditazione?

La meditazione è la via scientifica per ricongiungere l’anima allo Spirito infinito o Dio. Con la meditazione profonda e regolare risveglierete la vostra anima – la divina coscienza di immortale beatitudine che è la vera essenza del vostro essere.

Benefici della meditazione

I benefici della meditazione sono molteplici. Con la pratica regolare, sottili trasformazioni avvengono nel corpo, nella mente e nella coscienza interiore. Alcuni di questi benefici sono immediatamente percepibili, altri si sviluppano gradualmente e possono richiedere un periodo di tempo più lungo per manifestarsi.

  • La pace interiore è uno dei primi frutti della meditazione. Ad essa si aggiungeranno una maggior chiarezza, comprensione e la percezione di una guida interiore.

  • La meditazione porta obiettività e conoscenza intuitiva nell’affrontare le difficoltà quotidiane. Migliora la concentrazione, l’efficienza e l’atteggiamento nei confronti del lavoro.

  • Sviluppa maggiore armonia e gioia nei rapporti familiari, risvegliando la capacità di donare e di ricevere amore incondizionato.

  • Armonizza le energie vitali nel corpo, rimuovendo gli effetti nocivi dello stress, favorendo la salute e la vitalità.

  • Soprattutto, aiuta a mettere la nostra coscienza in sintonia con Dio, elargendo una indistruttibile gioia interiore, rendendoci sicuri in ogni circostanza della vita.

Questi risultati si ottengono con un impegno sincero da parte del devoto e con il costante impiego della forza di volontà nel lottare fino al raggiungimento dello scopo ultimo della vita: l’eterna e sempre nuova beatitudine dell’unione con Dio ottenuta grazie alla realizzazione del Sé.

 

La meditazione yoga è il metodo, avvalorato dal tempo, per dischiudere l’infinito potenziale dell’anima. Non è un vago processo mentale del pensiero o della speculazione filosofica. È il modo diretto per distogliere l’attenzione dalle distrazioni della vita, per placare i pensieri turbolenti e irrequieti che ci impediscono di conoscere il nostro vero Sé, il meraviglioso essere divino che è ciò che noi siamo realmente. Con la disciplina della meditazione impariamo a concentrarci interiormente, scoprendo il nostro centro di pace e gioia imperturbabili.

What is meditation, really?

Progredendo nella meditazione, gradualmente proviamo una pace sempre più profonda e una gioia interiore che scaturisce dall’anima. Negli stati di coscienza più elevati, l’anima realizza la completa unità con Dio. Lo scopo della meditazione è questa perfetta beatitudine: la comunione estatica e supercosciente con il Divino chiamata samadhi.

Paramahansa Yogananda ha insegnato un sistema di efficaci tecniche di meditazione che fanno parte della scienza del Kriya Yoga. Queste tecniche sono disponibili richiedendo le Lezioni della Self-Realization Fellowship. Coloro che desiderino apprendere e trarre beneficio da queste elevatissime tecniche di meditazione, troveranno in queste lezioni una risorsa preziosa e un sostegno per tutta la vita.

Chi non avesse ancora richiesto le Lezioni della Self-Realization Fellowship, troverà nelle pagine seguenti alcune indicazioni di base su come meditare, che si possono mettere subito in pratica per iniziare a percepire la pace e la consapevolezza divina ottenute grazie alla meditazione.


 gold lotus rule


Dagli scritti di Paramahansa Yogananda:

“Anche se sarete in grado di fare tutto ma non mediterete, non proverete mai gioia simile a quella che che scaturisce quando i pensieri tacciono e la mente è in sintonia con la pace Divina”.

Paramahansa Yogananda,
Self-Realization Fellowship Lessons

Meditation is the science of God-realization.

“La meditazione è la scienza della realizzazione Divina, la scienza più pratica del mondo. Molte persone vorrebbero meditare, se ne comprendessero il valore e provassero i suoi benefici aspetti. Lo scopo ultimo della meditazione è la cosciente consapevolezza di Dio e l’unione eterna con Lui. Quale altra impresa potrebbe avere scopo più valido e utile di quello di imbrigliare le limitate facoltà umane all’onnipresenza e onnipotenza del Creatore? La realizzazione di Dio elargisce a colui che medita le benedizioni di pace, amore, gioia, forza e saggezza del Signore.

“La meditazione utilizza la concentrazione nella sua forma più elevata. La concentrazione consiste nel liberare l’attenzione dagli oggetti di distrazione e nel dirigerla sulla cosa oggetto di interesse. La meditazione è quella speciale forma di concentrazione in cui l’attenzione è liberata dall’irrequietezza ed è focalizzata su Dio. Pertanto la meditazione è la concentrazione utilizzata per conoscere Dio…

“Il primo segno della presenza di Dio è una pace ineffabile da cui sgorga una gioia umanamente inconcepibile. Non appena entrerete in contatto con la Sorgente della verità e della vita, tutta la natura vi risponderà.

"Trovando Dio dentro di voi, Lo troverete anche fuori di voi, in ogni persona e in ogni circostanza".

Paramahansa Yogananda,
Meditazioni metafisiche

 

Altre informazioni sulla meditazione e il Kriya Yoga

 

Il sentiero Kriya Yoga di meditazione

 

Le Lezioni SRF di Paramahansa Yogananda per studio personale

  Meditation Shrine, Ranchi   Paramahansa Yogananda's Lessons on Meditation and Spiritual Living for Home Study
Copyright © Self-Realization Fellowship. Tutti i diritti sono riservati.